Tutto dipende da Noi

  • Tutto dipende da noi

“Ci sono molti che nella politica fanno solo una piccola escursione, come dilettanti, ed altri che la considerano e tale è per loro, come un accessorio di secondarissima importanza. Ma per me, fin da ragazzo, era la mia carriera, la mia missione.”
(Alcide De Gasperi)

Era da tempo che avevo voglia non solo di mangiare le favolose Tagliatelle al ragù da Corrado a San Clemente (Rn) con il mio amico fraterno Lorenzo, ma anche di approfittarne per fare qualche considerazione sul tema politico, dopo questi primi mesi di nuovo governo.

Giovedì mattina ho letto un articolo sul Resto del Carlino di Rimini con il seguente Titolo:
“SALVINI SENZA RETE, ORA SI SENTE DE GASPERI.”
Il ministro cita lo statista DC: “mi ispiro a lui“.

Sopra il titolo un cenno a quelli che negli ultimi anni hanno parlato o citato De Gasperi, quali Berlusconi, Renzi, Di Maio e Monti.

Sono rimasto per un attimo sopra pensiero, poi ho letto tutto l’articolo e, come ormai di consueto, per eliminare un po’ della mia super ignoranza corporea, sono andato ad approfondire il tema andando a leggere la biografia di De Gasperi.

Ti invito a leggerla, molto bella perché traspare un meraviglioso percorso sviluppato in tanti anni di sacrifici, di tanto studio e tantissimo lavoro con una Visione molto chiara.

Vorrei premetterti che non voglio schierarmi con nessuno, perché ho rispetto assoluto degli ideali che ognuno di noi ha e di chi ci amministra, ma vorrei solamente condividere un mio pensiero e portare anche Te verso una riflessione e delle considerazioni che confido possano esserti utili.

Quando leggi nella biografia di De Gasperi che fin da giovanissimo partecipò ad attività politiche d’ispirazione cristiano-sociale, quando nel periodo degli studi universitari, a Vienna e a Innsbruck (capitale della Contea del Tirolo), fu leader del movimento studentesco e protagonista delle lotte degli studenti trentini, che miravano a ottenere un’università in lingua italiana per le minoranze italofone del Tirolo e dell’impero….si denota una Visione che era in atto sin da giovanissimo.

E poi, tra le moltissime attività, fu anche impiegato al catalogo degli stampati dove passò lunghi anni di studio e di osservazione degli avvenimenti politici italiani e internazionali, nonché di approfondimento della storia del partito cristiano del Centro in Germania e delle teorie economiche e sociali maturate in seno alle varie correnti della cultura cattolica europea.

Passare lunghi anni di studio e di osservazione, questo è un punto fondamentale!

Ecco perché è il caso che mi ripeta che “se vuoi sviluppare il tuo sogno imprenditoriale ci vogliono anni e anni di duro lavoro.” Non devi avere fretta di arrivare, come oggi tendenzialmente molti fanno.

È sempre importante che sviluppi un percorso chiaro che parte da un’analisi approfondita ed attenta del progetto che vorresti sviluppare, una definizione di una chiara strategia commerciale e agire con grande determinazione.

Dopo aver letto la biografia di De Gasperi, il mio pensiero si è illuminato ed ho compreso che alcuni statisti importanti di allora donavano un’attenzione profonda alla comprensione e alle dinamiche sociali partendo dalla propedeutica filosofica che è quel complesso di nozioni introduttive e preparatorie allo studio della scienza.

Miiiiiiii questa me la sono sparata alla grande vero?

Dai però almeno con questa mia ricerca ho imparato cosa vuol dire “propedeutica filosofica”.

Scherzi a parte, decidere oggi il da farsi giusto per un domani migliore, è una grande responsabilità che ci dobbiamo assumere.

A mio avviso però non dobbiamo continuare a dare la colpa agli altri, soprattutto ai politici che sicuramente non hanno un compito facile perché hanno il blocco ancora presente della Casta che ostacola tutto, e solo se avremo nuove generazioni coraggiose e rivoluzionarie, sono certo che potrà essere eliminata.
Molti tendenzialmente dovrebbero avere il coraggio di lasciar perdere e, soprattutto, per come diceva De Gasperi:
Cercate di promettere un po’ meno di quello che pensate di realizzare se vinceste le elezioni.

Tutto dipenderà da noi stessi, perché tutto parte da noi.

JFK, il Presidente del sogno americano disse:
Non chiedetevi cosa il vostro Paese può fare per voi, ma cosa potete fare voi per il nostro Paese…

E come ci ricorda il mio caro amico Rudy Bandiera in chiusura del suo bellissimo libro Crea contenuti efficaci

“Questa non è un’epoca di cambiamento, ma un cambiamento d’epoca.”

FANNE PARTE CONSAPEVOLMENTE.

E adesso vado a leggere la Biografia di Salvini e degli altri colleghi politici e ci vediamo sabato prossimo sul mio canale Telegram per il mio consueto approfondimento. #AVANTITUTTA!

📷 di Marco di Carlo

 

By | 2019-04-13T07:13:26+00:00 13 aprile, 2019|Leadership|2 Comments

2 Commenti

  1. Paola Ciccarelli aprile 13, 2019 al 3:12 pm - Rispondi

    Sempre stimolanti, i suoi articoli, Massimo!
    A molti, il cambiamento spaventa… Farne parte addirittura, li spaventa ancora di più! Partecipare attivamente non è per tutti, ma se iniziamo a leggere la biografia di De Gasperi, magari ce la possiamo fare! La seguo su Tegram!

    • massimo creati aprile 14, 2019 al 2:06 pm - Rispondi

      Gentilissima Paola,
      Il cambiamento “crea valore”.
      E’ stato un piacere leggerla e la seguo con gioia su tutti i suoi canali, Lei è meravigliosa.

      affettuosamente,
      Massimo Creati

Scrivi un commento